La Posizione e il Transito di Nettuno nel Nostro Tema Natale: Illusione o Connessione Divina?

17/05/2022

La Posizione e il Transito di Nettuno nel Nostro Tema Natale: Illusione o Connessione Divina?


Nella tradizione romana Nettuno era inizialmente il Dio delle Acque e delle Correnti. Solo dopo il 399 a.C. diviene il Dio del Mare, dei Terremoti e dei Maremoti, assumendo pienamente le caratteristiche dell’equivalente Dio greco Poseidone. Poseidone è uno de 12 Dei dell’Olimpo, figlio di Crono, Titano della Fertilità, del Tempo e dell’Agricoltura, e Rea, Titanide, sorella maggiore del consorte, ritenuta “Madre degli Dei” come la propria genitrice Gaia. Il mito narra che venne divorato, insieme ai fratelli e sorelle, dal padre Crono che lo rigurgitò grazie all’intervento dell’ultimogenito Zeus e che, con loro, sconfisse e spodestò il genitore dal trono. Il suo nome sembra significare Signore Distributore o Compagno della Distributrice (similmente alla Madre Rea), oppure Padrone (o Sposo) della Terra, in quanto si riteneva che l’acqua fosse la fecondatrice della terra. Il suo simbolo è il tridente, oggi divenuto il suo simbolo astrologico, e i principali animali a lui sacri sono il cavallo, creato dalle onde del mare, l’ippocampo e il delfino. Nella cultura romana veniva onorato il 23 luglio attraverso le celebrazioni note come i Neptunalia, a cui, a partire dal III secolo a.C. furono uniti i ludi Neptunialicii. Il suo tempio si trovava al Circo Flaminio all'interno del Campo Marzio a Roma.

Nettuno venne scoperto il 23 settembre del 1846 da Johann Gottfried Galle con il telescopio dell'Osservatorio astronomico di Berlino, e Heinrich Louis d'Arrest, uno studente di astronomia che lo assisteva. È un pianeta lento, la sua massa è circa 17 volte quella terrestre ed è il più piccolo e più denso fra i cosiddetti pianeti gassosi del sistema solare. Il transito in un segno dura circa 14 anni e il suo moto di rivoluzione intorno al Sole è di 164,79 anni.

Attraversata la porta di Saturno, il Guardiano della Soglia, che rappresenta il confronto con le scelte del passato, e Urano che ci offre la possibilità di portare a compimento il Processo di Individuazione, incontriamo Nettuno, il secondo dei pianeti trans-saturniani, così definiti perché scoperti dopo Saturno.

Come Urano e Plutone, Nettuno è annoverato tra i pianeti transpersonali, cioè pianeti che vibrano a frequenze più alte dei pianeti personali (che operano sul quotidiano) per promuovere in ogni essere umano sulla Terra una più elevata consapevolezza. Nettuno, infatti, insieme a Urano e Plutone lavora continuamente su di noi per stimolare la volontà individuale nell’intraprendere un percorso evolutivo e una consapevolezza della profonda relazione di unità che esiste con il Tutto. Ognuno di loro, con il proprio movimento lento, ma incalzante, opera ad un livello specifico: Urano stimola l’intuizione, Nettuno l’illuminazione e Plutone la metamorfosi del sé.

Nettuno è un pianeta importantissimo nel Tema Natale individuale in quanto il segno e l’area della Vita (Casa) in cui viene a posizionarsi, nel Tema Natale individuale ci mostra dove risiedono le nostre illusioni, ma anche dove si trova la nostra grande capacità di connessione con l’Universo per realizzare il nostro potenziale.

Il suo lavoro è legato all’esperienza di liberazione dalle illusioni della personalità e la connessione con la grande Forza Divina. Il famoso astrologo Dane Rudhyar definisce il suo regno quello dell’estasi e della rivelazione mistica, il regno del glamour e dei fantasmi ingannatori, del “mare astrale”, di acque basse pericolose, ma anche della Veste Cristica o Veste della Gloria di cui tutti i mistici hanno parlato in cui si apre la connessione con la Coscienza Divina. Il Suo transito è molto importante in quanto ci aiuta a comprendere le aree della nostra vita in cui ci apriamo a risvegliarci e a dissolvere attraverso l’esperienza le illusioni auto-ingannatrici. Per tale ragione, conoscere in quale campo della Vita stia transitando nel Tema Natale personale è fondamentale per comprendere in che modo stia operando nelle nostre vite in questo senso.

Per la partecipazione a questo seminario non è necessario conoscere l’astrologia, ma avere semplicemente la curiosità di ricevere semplici spunti per capire meglio come nel corso dell’anno l’universo ci accompagni in ogni istante a divenire chi siamo destinati ad essere.


CONTENUTI:

  • Nettuno, il Dio del Mare e dei Terremoti: Il Mito;
  • La Posizione di Nettuno nel Tema Astrologico Individuale.;
  • I Transiti di Nettuno nella Sfera Celeste;
  • Il Ruolo del Transito di Nettuno nelle Case Astrologiche in relazione al Progetto di Vita ed Evoluzione Individuale.

INSEGNANTE: Cristiana Caria.

 
DETTAGLI: Questo seminario on-line, organizzato e accreditato da International Initiation School come parte del programma Crescita Personale, è aperto a tutti e i partecipanti non necessitano di prerequisiti. Il numero degli iscritti è limitato. E' necessario essere muniti di cuffie da ascolto con microfono e dispositivo navigazione on-line dotato di videocamera. Il seminario si terrà il 17 Maggio 2022 | 18:00 - 20:00 (2 ore totali).

NB: Questo seminario verrà registrato in formato Video e Audio. Le Registrazioni Video saranno disponibili fino al 31.08.2022, mentre le Registrazioni Audio potranno essere scaricate e conservate (ad uso personale).


CORSI CORRELATI CONSIGLIATI: Astrologia Esoterica - Parte 1: Il Viaggio dell'Anima attraverso le Stelle. La frequentazione di questi corsi è consigliata al fine di ottenere una più esaustiva comprensione dell'argomento.


PRODOTTI CORRELATI: Aura-Soma® B3 Equilibrium Blu/Verde (50ml)Aura-Soma® B33 Equilibrium Blu Reale/Turchese (50ml)Aura-Soma® Pomander Blu Zaffiro (25ml)Aura-Soma® Quintessenza El Morya (25ml).
 

INFORMAZIONI & ISCRIZIONI:

Telefono: 059 686147 oppure 340 0639037 (Martedì, Giovedì e Venerdì 9.30-13.30 | Mercoledì 14.00-17.00)

E-mail: secretary@internationalinitiationschool.com


QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 60€ (IVA compresa) - L'iscrizione sarà validata al momento del versamento a saldo della quota di partecipazione.


SCADENZA ISCRIZIONI: 12.05.2022.

TUTTE LE INFORMAZIONI RIGUARDO LA "FORMAZIONE IIS"
Sigla.com - Internet Partner